Notizie localiArchivio

3 Ago 2020

La Valtiberina Toscana rivuole il suo distretto socio sanitario di vallata consigliere comunale Forza Italia Tonino Giunti “Ad oggi tutti possono constatare che quelli che erano gli intenti della regione e cioè: che la zona-distretto è l’ambito territoriale ottimale per valutare i bisogni sanitari e sociali delle comunità e per organizzare ed erogare i servizi delle reti territoriali sanitarie, socio-sanitarie e sociali integrate, sono andate deluse la Regione deve fare un Mea Culpa e tornare sui suoi passi, lo chiede a gran voce la popolazione della Valtiberina Toscana e restituire ciò che era nostro”

Sansepolcro- La Valtiberina Toscana rivuole il suo distretto socio sanitario di vallata un argomento poco agli onori della cronaca in questo periodo di campagna elettorale per le regionali, oltre alle risorse che sembrano arrivare copiose, come i
1 Ago 2020

Cantieri da una parte, e degrado dall’altra, quale sarà il futuro per area del Campaccio? L’argomento in Consiglio comunale Pd-InComune ha interrogato la maggioranza che regge le sorti dell’amministrazione Cornioli Pd-InComune “L’area” Andreini “continua a versare in condizioni di degrado. Alla manifestazione di interesse per la gestione del chiosco c’è stato solo un partecipante che poi ha rinunciato” il sindaco Mauro Cornioli ha informato che gli operai vanno due volte a settimana a pulire ma la frequenza va sicuramente aumentata “La convenzione con la Protezione civile non è più attiva, stiamo valutando il coninvolgimento della polizia municipale”

Sansepolcro- Cantieri da una parte, quella della scuola Collodi con il secondo stralcio dei lavori di realizzazione e riqualificazione della palestra e degrado dall’altra, quella del giardino con area giochi per bambini e zona di intrattenimento fino
31 Lug 2020

Consiglio comunale “È stata discussa” commenta Catia Giorni consigliera comunale e portavoce del Movimento 5 Stelle “la nostra interrogazione sul bando PON Scuola promosso dal Governo per il finanziamento di interventi urgenti di adeguamento e adattamento degli edifici scolastici, conseguentemente alla situazione di emergenza causata da Covid-19. I circa 70.000 € Decreto Rilancio, hanno permesso una serie di interventi per la messa in sicurezza dei nostri plessi, finanziando inoltre interventi sanificazione degli ambienti e tinteggiatura dal Governo arriveranno al Comune circa un milione di euro Sappiamo tutti che i prossimi mesi saranno molto difficili: abbiamo espresso all’amministrazione la nostra intenzione di collaborare e di dare il nostro contributo, a cominciare dalle prossime commissioni bilancio e attività produttive”

Sansepolcro- Consiglio comunale “È stata discussa nel Consiglio comunale di mercoledì” commenta Catia Giorni consigliera comunale e portavoce del Movimento 5 Stelle “la nostra interrogazione sul bando PON Scuola promosso dal Governo per il finanziamento di interventi
30 Lug 2020

Sono in corso lavori i di realizzazione del nuovo metanodotto Snam “A seguito dei recenti lavori che hanno coinvolto l’area di Gragnano e San Pietro,” rendono noto il consigliere comunale della Lega Alessandro Rivi ed il responsabile comunicazione della Lega Giovani per la provincia Luca Ciavattini “sono stati portati alla luce dei materiali archeologici riferibili ad una prima ipotesi al periodo romano. Oltre alla grande curiosità che questi resti doverosamente portano, hanno suscitato in noi anche un timore che ciò si trasformi in un’altra grande occasione persa per la nostra vallata, l’importanza che potrebbero portare gli scavi è notevole, ma per ottenerla è necessario avere un progetto di musealizzazione, il nostro augurio è che si proceda ad una musealizzazione virtuale di tutto lo scavo”

Sansepolcro- Sono in corso da un po’ di tempo i lavori di realizzazione del nuovo metanodotto Snam da Rimini, sono arrivati anche in Valtiberina in una zona dove nel tempo ci sono stati rinvenimenti archeologici, che hanno
30 Lug 2020

Prosegue progetto Sansepolcro Street Art, sull’onda lunga della mostra di Banksy E’ apprezzato e condiviso anche dalle opposizioni consiliari come emerso nel Consiglio comunale L’inaugurazione del primo nucleo dell’esposizione urbana “L’Arte in-strada Cultura della Pace” domani mattina dopo la celebrazione del 76° anniversario dell’abbattimento della Torre di Berta

Sansepolcro- Prosegue il progetto che vuol fare di Sansepolcro uno dei punti di riferimento della Street Art, sull’onda lunga della mostra di Banksy. E’ apprezzato e condiviso anche dalle opposizioni consiliari come emerso nel Consiglio comunale di