Verbali, surroghe, incentivo piani Peep, interpretazione Regolamento urbanistico in Consiglio comunale. Il 30 giugno 8 punti all’Odg

marconcini

Sansepolcro- Il Consiglio comunale di Sansepolcro torna a riunirsi il 30 giugno, alle 20.30, nella Sala consiliare di palazzo delle Laudi, all’ordine del giorno otto punti, l’approvazione dei verbali delle sedute del 31 marzo e dall’1 al 3 aprile, oltre le comunicazioni del presidente del Consiglio comunale e del sindaco, la surroga del consigliere comunale uscente del gruppo consiliare “La Sinistra” Nico Cheli da parte del consigliere comunale Gabriele Marconcini e la surroga del consigliere dimissionario componente delle Commissioni consiliari: Agricoltura e Attività produttive, Urbanistica-assetto del territorio e Servizi socio-assistenziali, c’è la sostituzione dei rappresentanti di minoranza nell’Assemblea Unione Montana dei Comuni della Valtiberina Toscana secondo la Legge regionale del dicembre 2011, poi la proroga incentivo riguardo la “Trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà e scioglimento anticipato dei vincoli gravanti sulle aree comprese nei piani Peep” in relazione alla delibera del Consiglio comunale del settembre 2013 e l’interpretazione autentica del articolo 51 delle Norme Transitorie Attuative del primo stralcio del Regolamento urbanistico approvato con delibera del Consiglio comunale lo scorso primo aprile.

Anna Maria Citernesi