Riapre al pubblico anche il museo di Monterchi, il museo de “La Madonna del Parto” di Piero della Francesca riapre le porte ai visitatori sabato 1° maggio con l’auspicio che la prossima stagione possa essere fervida e florida per Monterchi e per tutto il territorio L’orario per il mese di maggio prevede l’apertura garantita dal giovedì al venerdì

monterchi musei civici madonna del parto

Monterchi- Riapre al pubblico anche il museo di Monterchi, il museo de “La Madonna del Parto” di Piero della Francesca riapre le porte ai visitatori sabato 1° maggio con l’auspicio che la prossima stagione possa essere fervida e florida per Monterchi e per tutto il territorio. L’orario per il mese di maggio prevede l’apertura garantita dal giovedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, sarà possibile prenotare la propria visita nelle seguenti fasce orarie della mattina: 10-10.30, 11-11.30, 12-12.30 e del pomeriggio: 15-15.30, 16-16.30, 17-17.30. Sono garantite 12 fasce di accesso giornaliere. La prenotazione per i giorni di sabato e domenica è obbligatoria almeno 24 ore prima della visita al Museo. Secondo le disposizioni la struttura può contenere fino a 20 persone, contingentate nelle diverse sale. Finalmente una nuova ripartenza per il Museo e Monterchi. Come indicato nel “Decreto Riaperture” la struttura rimarrà aperta nei soli periodi in cui la Regione Toscana sarà classificata zona gialla.

Anna Maria Citernesi