Passaggio di consegne stamani tra uscente Mauro Cornioli ed il sindaco Fabrizio Innocenti, l’attesa dell’evento ha caratterizzato l’intera mattinata a Palazzo già aria di novità La cerimonia nella sala del Consiglio comunale invece che nell’ufficio del sindaco “Assumo questo incarico con grande spirito di servizio in favore della città” ha sottolineato il sindaco Innocenti “Sarò il sindaco di tutti, pronto all’ascolto e al confronto. Ringrazio Mauro Cornioli”

sansepolcro sindaco fabrizio innocenti

Sansepolcro- Passaggio di consegne stamani tra il sindaco uscente Mauro Cornioli ed il sindaco Fabrizio Innocenti, l’attesa dell’evento ha caratterizzato l’intera mattinata a Palazzo si respirava già aria di novità. La cerimonia si è svolta nella sala del Consiglio comunale invece che nell’ufficio del sindaco com’era divenuta consuetudine nel passato, il segno dei tempi che cambiano, dopo la validazione del voto effettuata dall’Ufficio centrale e l’accettazione, nel primo pomeriggio nella Sala consiliare. Nell’occasione, Cornioli ha consegnato al primo cittadino la fascia tricolore, le chiavi del Comune e la medaglia della città di Sansepolcro. “L’augurio che faccio ad Innocenti è di lavorare in modo proficuo per i prossimi 5 anni avendo come obiettivo il bene della nostra comunità” ha dichiarato Mauro Cornioli “Che sia, quindi, un mandato per la crescita e lo sviluppo di Sansepolcro, nella consapevolezza che finalmente l’ombra del Covid sta svanendo e questo deve essere un motivo in più per fare bene”. “Assumo questo incarico con grande spirito di servizio in favore della città” ha sottolineato il sindaco Innocenti “Sarò il sindaco di tutti, pronto all’ascolto e al confronto. Ringrazio Mauro Cornioli per il lavoro che ha svolto in questi anni, con impegno e dedizione”.

Anna Maria Citernesi