Nuovo arredo in piazza Torre di Berta inaugurato nel fine settimana, semplice alterna fioriere a forma di parallelepipedi a panchine, imitazione

sansepolcro- piazza torre di berta nuovo arredo

Sansepolcro- Nuovo arredo in piazza Torre di Berta è stato inaugurato nel fine settimana ed è un semplice arredo che, su imitazione di quello precedente “di frate Franco che di com’è quello di Pieve al Borgo non frega niente a nessuno” “a noi de i pedalini de Pieve n’ci frega” “certo che a pensarci bene a sto sindachinone mica gni piacerebbe a imitare frate Franco anche con la bicicletta, dà da pensare”, alterna fioriere, stavolta in corten a forma di parallelepipedi, in tutto una ventina con illuminazione posta nella parte in alto, a panchine ed è disposto intorno al perimetro dove sorgeva la Torre di Berta abbattuta dai nazisti in ritirata il 31 luglio del 1944 come ricorda una targa, la cittadinanza non ha potuto fare a meno di ammirare la novità e più che l’arredo è la targa che ricorda la Torre di Berta. E’ stato finanziato con 40 mila euro, per l’80% fondi Gal il restante con fondi del Comune.

Anna Maria Citernesi