Coalizione centrosinistra Mauro Cornioli Galli, Marconcini, Marzi e Vannini ecco la squadra di Giunta per le elezioni comunali “Annunciamo una squadra forte: determinazione e competenze per il rilancio di Sansepolcro”

Mauro Cornioli

Sansepolcro- La coalizione di centrosinistra che candida a sindaco Mauro Cornioli rende nota la squadra di Giunta qualora dovesse vincere le elezioni comunali. Luca Galli vicesindaco, assessore all’Urbanistica ed Ambiente. Ingegnere, lavora presso una storica azienda umbra, da anni impegnato nella vita politica cittadina, nel movimento civico Democratici per Cambiare. Gabriele Marconcini, assessore a Cultura e Pubblica istruzione. Insegnante di scuola superiore e consigliere comunale uscente, ha maturato una importante esperienza in ambito amministrativo e politico provenendo da la sinistra. Riccardo Marzi, assessore a Sicurezza e Lavori pubblici. Dirigente d’Azienda presso una nota multinazionale tedesca, ha ricoperto numerosi incarichi politici ed amministrativi, nel passato del centrodestra. Paola Vannini, assessore a Sanità e Sociale. Medico molto noto in città, ha dedicato enormi energie all’associazionismo ed al volontariato. “Manteniamo la promessa” commentano “per primi e con grande trasparenza annunciamo parte della squadra che affiancherà Mauro Cornioli nel suo ruolo di sindaco. Quattro persone che fin dall’inizio sono state al suo fianco, persone che nella loro vita si sono distinte per impegno e determinazione, oggi offrono con generosità e disinteresse le loro competenze al servizio di Sansepolcro: Mauro Cornioli, imprenditore noto per la sua determinazione e il suo impegno civile, potrà avvalersi in squadra di quattro collaboratori con altrettante storie personali molto chiare: figure di rilievo che hanno fatto della famiglia e della professione la loro ragione di vita. Persone dotate di competenze, volontà e passione per dedicarsi al governo della città di Sansepolcro. I quattro Assessori si impegneranno per una nuova stagione politica che risollevi Sansepolcro dalla mediocrità e dal degrado, che rimetta al centro dell’attenzione il lavoro, la sicurezza e lo sviluppo. Una coalizione civica la nostra, senza partiti, che non risponde agli interessi di bottega che per anni hanno condannato Sansepolcro all’isolamento ed al decadimento. Insieme ai quattro Assessori annunciamo un’altra grande novità: da subito costituiremo all’interno della struttura comunale un Ufficio Innovazione e Sviluppo che curerà, attraverso personale qualificato da reperire all’interno del Comune coordinato da figure di alta professionalità e competenza, i contatti con il mondo imprenditoriale e del lavoro, il reperimento di finanziamenti, la progettazione strategica e lo studio dei bandi Europei. L’obiettivo è quello di portare a Sansepolcro nuovo lavoro, di finanziare progetti per lo sviluppo e l’innovazione del nostro tessuto imprenditoriale e di inserire la città nei circuiti nazionali ed internazionali del turismo qualificato. Per noi la politica è servizio; noi ci mettiamo la faccia perché a livello locale contano le persone. Il teatrino messo in piedi in questi ultimi giorni di campagna elettorale, con politici regionali e nazionali che sfilano a Sansepolcro per promettere goffamente ciò che non è stato fatto in 5 anni, lo riteniamo inqualificabile e veramente irrispettoso verso i cittadini. Attendiamo che anche le altre coalizioni, se riusciranno a superare veti e condizionamenti dei partiti, presentino le rispettive squadre di governo, così da dare agli elettori elementi per scegliere chi meriterà fiducia.”.

Amc