Vinile 2018 mostra nella Sala espositiva di Palazzo Pretorio, il vinile compie settant’anni In esposizione disegni realizzati dagli alunni classi seconde Liceo artistico “Giovagnoli” e classi terze scuole medie territorio

sansepolcro- palazzo pretorio

Sansepolcro- Ultimi giorni per visitare la mostra Vinile 2018 del Liceo artistico “Giovagnoli” di Sansepolcro aperta nella Sala espositiva di Palazzo Pretorio fino al 28 gennaio. Quest’anno il vinile compie settant’anni, dai dischi 78 giri ai 33 giri ci sono copertine divenute vere e proprie opere d’arte, basti pensare a quelle degli album dei Rolling Stone o dei Beatles o a quelle realizzate con disegni di Andy Warhol, solo per citarne alcune. In esposizione ci sono disegni realizzati dagli alunni delle classi seconde del Liceo artistico e delle classi terze delle scuole medie del territorio che, nell’ambito dell’orientamento scolastico, hanno partecipato al concorso di pittura indetto per l’ottavo anno dal Liceo “Giovagnoli”. Quest’anno particolarmente accattivante e di stimolo creativo il tema del concorso “Il vinile al tempo dell’ipod” al quale hanno partecipato 180 allievi delle scuole medie del comprensorio toscano, umbro e romagnolo. Il concorso è a premi ed è reso possibile con il sostegno del Comune, all’inaugurazione della mostra lo scorso 13 gennaio era presente il sindaco Mauro Cornioli. In particolare, in esposizione ci sono disegni di copertine e realizzazioni di copertine di album 33 giri, frutto di studio e progettazione in un lavoro interdisciplinare che oltre al laboratorio di design dell’Istituto superiore ha coinvolto discipline di storia dell’arte, della musica e della tecnica della musicale. La mostra, con orario 10-13 e 16-19, è tenuta aperta tutti i giorni dagli studenti del Liceo artistico nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro.

Anna Maria Citernesi