Vasto incendio in collina minaccia abitazione Danneggiato capannone di abitazione a Sigliano di Pieve

Valtiberina-diga Montedoglio

Sansepolcro- Tempestivo intervento dei Vigili del fuoco di Sansepolcro ieri mattina a Sigliano di Pieve Santo Stefano. In leggera collina le fiamme hanno attaccato il capanno di una privata abitazione, nella quale la famiglia riponeva gli attrezzi da lavoro e le scorte alimentari. Un bombolone di gpl nelle immediate vicinanze e l’annesso attaccato alla casa, la chiamata al Distaccamento biturgense è arrivata poco dopo le 7.45 e, fortunatamente, subito si sono precipitate sul posto due squadre con autobotte e 7 volontari, in seguito anche i rinforzi dei colleghi di Arezzo. La preoccupazione principale è stata quella di isolare il focolaio sia dal contenitore di gas che dall’immobile. Alla fine, insomma, l’efficace lavoro dei pompieri è stato tale da circoscrivere le dimensioni e soprattutto le possibili conseguenze dell’incendio, sulle cui cause ora si indagherà anche tutto pare che sia partito dalla presenza di un filo elettrico in tensione, per ora sono soltanto pure ipotesi.

A.M.C. La Nazione