Variazione bilancio, restauro Ex Orfanotrofio Schianteschi, Regolamento potere sostitutivo in Consiglio comunale, convocazione prebalneare, ecco l’Odg del Parlamentino in attesa definitive vacanze

Sansepolcro- palazzo delle Laudi 5

Sansepolcro- Consiglio comunale prebalneare, in attesa che le definitive vacanze scattino anche per il Parlamentino, convocato per oggi (giovedì 30 luglio), alle 20.30, nella Sala consiliare di Palazzo delle Laudi per discutere 12 punti all’Ordine del giorno, ma non si escludono interrogazioni e mozioni urgenti su argomenti più importanti come l’andamento dei preparativi dell’atteso ed annunciato trasferimento delle elementari nelle nuove sedi scolastiche per centrare la scadenza di settembre ed ordine pubblico. I “lavori” inizieranno con l’approvazione dei verbali delle sedute precedenti del 27 aprile, 6 maggio, 11 maggio e 21 maggio poi le eventuali consuete comunicazioni del presidente del Consiglio comunale e del sindaco e un’altra cerimonia, l’assise stavolta consegnerà una targa alla ditta Fieri Ettore per il centenario della propria attività a Sansepolcro e dopo questo punto la variazione al bilancio e contestuale ricognizione sugli equilibri di bilancio, il progetto di restauro ed adeguamento funzionale dell’Ex Orfanotrofio Schianteschi finalizzato al potenziamento della “residenza sanitaria assistenziale” ivi localizzata, invece, vedrà la discussione vertere sull’approvazione di deroga ai sensi dell’articolo 97 della Legge regionale toscana 65 del 2014, a seguire quella sull’atto d’indirizzo per le società partecipate del comune di Sansepolcro, si proseguirà con la modifica Regolamento dei Controlli Interni e con l’approvazione del Regolamento sull’esercizio del potere sostitutivo per il conferimento di incarichi nel periodo di interdizione degli Organi Titolari, Decreto Legislativo 39/2013 (l’esame della proposta di modifica per il primo punto e la bozza per il secondo all’Odg della Commissione Regolamenti che avrà luogo, alle 17.30, presso la sede di Palazzo delle Laudi), infine, solita mozione relativa alla situazione viaria, questa volta riguarda ancora la zona cittadina compresa tra l’incrocio di via XIX Marzo e via da San Gallo ed è stata presentata dai dai gruppi consiliari Misto e Democratici per Cambiare compatti, l’autorizzazione in sanatoria al trasferimento all’estero di Amministratori questa volta per le “gite” verranno spediti dal 17 al 20 luglio a Neuves Maison (Francia), dal 7 al 9 agosto a Sinj (Croazia) e dall’8 al 9 agosto a Visé (Belgio).

Anna Maria Citernesi