Presepe Vivente di Monterchi rappresentazione sotto le logge, maltempo fine settimana funestate iniziative di “Natale al Borgo”

sansepolcro- palazzo delle laudi particolare

Sansepolcro- I commercianti non sono soddisfatti del weekend. E dal Comune si scusano per la rappresentazione del Presepe Vivente di Le Ville di Monterchi andata in scena sotto le logge di Palazzo delle Laudi, purtroppo il maltempo del fine settimana ha funestato le iniziative di “Natale al Borgo”, ad integrazione si conferma che di insidie ce ne sono state assai e la Natività, arrasata, stipata in quel modo giudicato indegno, poveretti i Venite Adoremus! stavano li  al freddo e al gelo anche senza visitatori, “così al Borgo nc’artorano!”, d’altro canto la rappresentazione è stata riparata, al coperto, in quel modo (“ma dove si mettevano pioveva a dirotto, che altro si poteva fare!”) hanno fatto vedere anche in una emittente televisiva e poi gliel’hanno fatto cavare il servizio, pare che gli hanno fatto cavare anche quello di sabato sera, in un impeto di rabbia avrebbero tirato in ballo anche i sponsor, uno sarebbe quello che c’ha la nora (per la precisione “quela morettina sveglia!”) a Confesercenti, il migliore amico di Marino di Trebbio “quando c’è casino se mette sempre sto Marino de mezzo”, “senti che storie nell’aggiornamento!”. Da non perdere, ed occhio che all’occorrenza sulla carta si scatena anche Eolo, “altro che la cronaca de quelo sciagurato anche n’pò scimunito!”.

Anna Maria Citernesi