Per una nuova Europa più giusta e inclusiva il 28 maggio ed il 4 novembre nella sede municipale la bandiera dell’Austria vicino alla bandiera dell’Italia per il Centenario della Guerra Mondiale, l’Amministrazione di Sansepolcro ha anticipato alla trasmissione InPrimoPiano in onda stasera, la risposta positiva alla richiesta dell’Associazione Cultura della Pace

sansepolcro- centro storico veduta 2

Sansepolcro- Per una nuova Europa più giusta e inclusiva che sappia andare anche oltre la chiusura delle frontiere, il 28 maggio ed il 4 novembre nella sede municipale la bandiera dell’Austria vicino alla bandiera dell’Italia per il Centenario della Guerra Mondiale, l’Amministrazione di Sansepolcro ha anticipato alla trasmissione InPrimoPiano, in onda stasera sabato, alle 21.15, su Retesole, canale 13, condotta da Anna Maria Citernesi, la risposta positiva alla richiesta dell’Associazione Cultura della Pace, le grandi mostre al Museo civico ed il progetto di prolungamento nel primo piano di Palazzo Pretorio, la valorizzazione del pianoforte del Comune, le iniziative di sensibilizzazione per la corretta gestione dei rifiuti, il bilancio 2017 e la programmazione 2018, la macchina comunale, ospiti l’assessore al Bilancio, Personale e Pari Opportunità Catia Del Furia ed ai Servizi ed Ambiente e Cultura Gabriele Marconcini.