Opere di contenimento per la messa in sicurezza della strada comunale verso La Montagna secondo stralcio realizzazione muri contenimento, barriere paramassi e reti metalliche 372.575 euro dell’Unione montana dei Comuni della Valtiberina Toscana

alberto santucci presidente unione comuni

Sansepolcro- Opere di contenimento per la messa in sicurezza della strada comunale verso La Montagna per il completamento il secondo stralcio prevede la realizzazione di muri di contenimento, barriere paramassi e reti metalliche, la Regione Toscana ha approvato il Dods (documento operativo per la difesa del suolo) per l’anno 2017 ed il contributo stanziato al Comune è di 372.575 euro come da progetto esecutivo per il secondo stralcio dell’Unione montana dei Comuni della Valtiberina Toscana, la competenza della suddetta Unione riguarda sia la fase di progettazione che la fase attuativa dei lavori di cui il primo stralcio è già stato interamente eseguito in passato, il nuovo contributo (nella foto il presidente Alberto Santucci) verrà interamente devoluto all’Ente comprensoriale per l’attuazione delle opere di completamento della messa in sicurezza, l’intervento nella zona La Montagna ai fini del contenimento e la riduzione dei rischi da dissesto idrogeologico, atteso dai cittadini del posto, una località suggestiva, verrà completato entro il 2018.

Anna Maria Citernesi