Novità Consiglio comunale martedì scuola Buonarroti manutenzione del verde e poi lavori di manutenzione straordinaria dell’edificio degradato Variazione Piano degli investimenti e al Piano delle Opere pubbliche per il triennio 2020-2022, assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Marzi “La modifica riguarda la scuola media Buonarroti, con ulteriori 200 mila euro da destinare all’impiantistica. Non c’è alcun ritardo rispetto al cronoprogramma che avevamo stilato”

consiglio comunale martedì

Sansepolcro- Novità dal Consiglio comunale di martedì riguardano la scuola Buonarroti dove in questi giorni intanto c’è stato il taglio dell’erba del giardino, la manutenzione del verde ha riguardato anche altri giardini ed i bordi delle strade principali della città, e poi ci saranno i lavori di manutenzione straordinaria dell’edificio piuttosto degradato, durante la seduta è stata approvata, con i voti della maggioranza, la Variazione al Piano degli investimenti e al Piano delle Opere pubbliche per il triennio 2020-2022. “La variazione riguarda alcune opere che vengono inserite ex novo e una che viene invece modificata” ha spiegato l’assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Marzi “La modifica riguarda la scuola media Buonarroti, con ulteriori 200 mila euro da destinare all’impiantistica. Non c’è alcun ritardo rispetto al cronoprogramma che avevamo stilato: si tratta del più importante investimento nell’edilizia scolastica degli ultimi 30 anni.”. “Per quanto riguarda invece gli interventi nuovi,” spiega ancora l’assessore Marzi “segnalo il progetto della “Via dei musei”, da realizzare nella zona tra i giardini “Piero della Francesca” e Palazzo Guglioni. Ci sarà un’area dedicata all’incoming turistico e all’accoglienza. Altro intervento: l’utilizzo dei residui dei Contratti di Quartiere per completare i percorsi pedonali, la messa in sicurezza e l’adeguamento dell’area del Campaccio”. Il punto all’odine del giorno ha registrato tre voti contrari del Pd e tre astenuti Lega, Forza Italia e 5 Stelle. La prossima seduta ci sarà il 25 maggio. ma buffi, tutti con bavaglio, la seduta era severamente in streaming! il più buffo pare sia il torrisi, hahaha!

Anna Maria Citernesi