Lavori di ristrutturazione del reparto di Medicina e sistemazione futura del reparto il consigliere comunale di Forza Italia ha presentato un’interrogazione su questo argomento, esprimendo con ciò le preoccupazioni anche di Forza Italia di Sansepolcro e del coordinamento azzurro biturgense sull’ospedale “Siamo molto preoccupati perché non vorremmo che avvenga la stessa cosa di chirurgia di qualche anno fa”

sansepolcro- tonino giunti consigliere comunale forza italia

Sansepolcro- Lavori di ristrutturazione del reparto di Medicina e sistemazione futura del reparto il consigliere comunale di Forza Italia ha presentato un’interrogazione su questo argomento, esprimendo con ciò le preoccupazioni anche di Forza Italia di Sansepolcro e del coordinamento azzurro biturgense sull’ospedale “Siamo molto preoccupati perché non vorremmo che avvenga la stessa cosa di chirurgia di qualche anno fa,” commentano all’unisono “quando dopo i lavori di ristrutturazione ed il pensionamento del primario, il reparto venne di fatto svuotato in termini di personale, di mezzi, di apparecchiature e quindi di pazienti. Non vorremmo quindi che dopo aver speso tanti soldi per un qualcosa di molto positivo, non ci fosse qualche artificio per depotenziare ulteriormente il nostro ospedale. Vigileremo come gruppo politico perché ciò non avvenga.”. Sull’argomento specifico reparto Medicina a livello regionale si è mossa anche la Lega Valtiberina con l’esponente in Regione, Marco Casucci, chiedendo chiarezza sui lavori al reparto di Medicina che siano rispettati i tempi annunciati, e cioè che entro la fine dell’anno vengano effettivamente svolti, inoltre, vigilerà sull’adeguamento del presidio sanitario alle norme anti-sismiche vigenti.

Anna Maria Citernesi