La tribuna dello stadio Tevere sede di quattro associazioni Nel piano superiore motoclub “Le Frecce del Borgo”, club 2000 Panda e associazione “I Lupi dell’Alpe” Protagonista della confusionalità organizzativa nella dislocazione delle sedi delle associazioni cittadine la società Vivi Altotevere Sansepolcro che gestisce l’impianto sportivo e che ha concesso gli spazi alle associazioni in regime di subappalto

sansepolcro stadio tevere

Sansepolcro- La tribuna dello stadio Tevere sede di quattro associazioni, la sottotribuna da qualche anno è appannaggio della Società Balestrieri Sansepolcro perché non ha uno spazio per gli allenamenti e gare nel periodo invernale e quando per maltempo non può utilizzare il campo da tiro “Luigi Batti” a Porta del Ponte. Nel piano superiore hanno trovato spazio il motoclub “Le Frecce del Borgo”, il club 2000 Panda e l’associazione “I Lupi dell’Alpe” di pratica di simulazioni militari senza violenza, c’è stata persino la cerimonia di inaugurazione alla presenza del sindaco Mauro Cornioli e del presidente del consiglio comunale delegato allo sport Lorenzo Moretti. Protagonista della confusionalità organizzativa nella dislocazione delle sedi delle associazioni cittadine la società Vivi Altotevere Sansepolcro che gestisce l’impianto sportivo e che ha concesso gli spazi alle associazioni in regime di subappalto assecondata dagli attuali amministratori.

Anna Maria Citernesi