La nuova Amministrazione Mauro Cornioli vuole procedere alla realizzazione secondo ponte fiume Tevere, approvato il progetto esecutivo importo complessivo 4.100.000 euro

sansepolcro- sindaco mauro cornioli in consiglio comunale

Sansepolcro- La nuova Amministrazione del sindaco Mauro Cornioli vuole procedere alla realizzazione del secondo ponte sul fiume Tevere a Molino del Tevere sul prolungamento della via Banchetti, ed alla relativa viabilità di raccordo con la Zona Industriale Alto Tevere e via Bartolomeo Della Gatta e che a tal proposito anche l’ente si è attivato con la Regione Toscana ai fini del finanziamento dell’opera, e all’affidamento lavori, la Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo per “Realizzazione del secondo ponte sul fiume Tevere e raccordi stradali di collegamento fra la zona industriale Alto Tevere e via Bartolomeo della Gatta sul tracciato della via comunale dei Banchetti” redatto dal Raggruppamento Temporaneo Professionisti nel corso della vecchia Amministrazione che aveva sottoscritto l’accordo di programma con la Regione ma poi le elezioni le sono andate male, progetto modificato, e corretto solo in parte perché anche per i nuovi amministratori rimane di sgradevole impatto visivo, con apposita variante al Regolamento urbanistico approvata dal Consiglio comunale per rendere conforme il progetto definitivo (anche a seguito delle prescrizioni in sede di Conferenza dei Servizi) al Regolamento urbanistico e in particolare per quanto riguarda il piano particellare di esproprio, e dell’importo complessivo di 4.100.000 euro la spesa complessiva 3.200.000 euro di Fondi Regionali, 500 mila euro di avanzo vincolato: mutuo concesso dalla Cassa Depositi e Prestiti e 400 mila euro avanzo vincolato: proventi da vendita beni.

Anna Maria Citernesi