La Due Mari? I tratti aretini nel 2019, pronta per il 2024-25 valore strategico centrale anche interconnessione Due Mari E45

due mari

ArezzoSansepolcro- La Due Mari? I tratti aretini, il raddoppio della corsia può ripartire nel 2019, ed essere pronta per il 2024-25. La Grosseto-Fano ha un grosso valore strategico nonostante passi il tempo e il percorso a quattro corsie si fermerà all’innesto della E45. Solo ad evocarla l’economia non sta più nella pelle dalla contentezza. Umbria e Marche non sono interessate al collegamento con l’Adriatico che hanno più sud, ma un corridoio fra i porti di Livorno, Ravenna e Civitavecchia che valorizza il ruolo nevralgico di Arezzo e di tutto il territorio aretino interessa e come!. Senza contare che finalmente ci sarà anche un precorso decente con Siena e Grosseto dove la grande arteria è quasi in dirittura di arrivo. Per questa nostra provincia è centrale anche l’interconnessione Due Mari E45 dove ci sono già progetti di ampliamento.

Amc La Nazione