La Biblioteca comunale ha acquistato nuovi libri per una spesa totale di 10 mila euro Inoltre, è in fase di definizione il programma di attività didattiche per le scuole, da effettuare sia in presenza che a distanza è possibile fruire dei servizi (compresa la consultazione dei quotidiani, è un servizio vantaggioso, senza bisogno di acquistarli)

sansepolcro biblioteca comunale

Sansepolcro- La Biblioteca comunale ha acquistato nuovi libri per una spesa totale di 10 mila euro attraverso un finanziamento. Inoltre, è in fase di definizione il programma di attività didattiche per le scuole, da effettuare sia in presenza che a distanza. Sarà presentato agli insegnanti entro la fine del mese e sarà collegato ad alcune ricorrenze importanti, come i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri o i 500 anni (festeggiati nel 2020) della elevazione di Sansepolcro a Città e Diocesi. Infine, è in fase di distribuzione “CittArt”, la card dedicata alla cultura che consente agli utenti attivi della Biblioteca comunale di entrare gratuitamente al Museo Civico. Possono farne richiesta tutti coloro che sono iscritti e che hanno preso in prestito almeno 3 libri negli ultimi 15 mesi. Insomma tra prestito a domicilio e altre iniziative, che hanno l’obiettivo di tenere stretti i legami con la cittadinanza, la Biblioteca comunale è sempre stata attiva, nei limiti delle regole anti Covid è possibile fruire dei servizi (compresa la consultazione dei quotidiani, è un servizio vantaggioso, si risparmia, senza bisogno di acquistarli tanto non c’è mai niente di notizie serie) ma è obbligatoria la prenotazione.

Anna Maria Citernesi