Il sindaco Mauro Cornioli rende noto il risultato del tampone della Ausl già vecchio di due giorni fa “Su 35 cittadini di Sansepolcro, 7 sono risultati positivi”

sansepolcro esito tampone

Sansepolcro- Il sindaco Mauro Cornioli rende noto il risultato del tampone mirato della Ausl, mirato e già vecchio di due giorni fa “Su 35 cittadini di Sansepolcro, 7 sono risultati positivi sono una donna di 45 anni, un uomo di 63 anni, una donna di 72 anni, un uomo di 58 anni, un uomo di 59 anni, un uomo di 24 anni ed uomo di 52 anni. L’impatto numerico può sembrare importante ma si tratta di contatti stretti di catene note e di persone isolate.” fermo restando che chi non è positivo al momento del tampone può divenirlo subito dopo c’è da considerare anche che alcuni soggetti sfuggono al tempone stesso. “Intanto,” aggiunge “insieme alla Asl, continuiamo con determinazione la mappatura attenta e puntuale dei contatti stretti, con l’obiettivo di individuare eventuali positivi asintomatici. Come ogni giorno, e sempre di più, ci raccomandiamo di uscire solo per urgenze comprovate, ma anche in casa facciamo il possibile per mantenere le distanze dai nostri familiari e seguiamo le regole igieniche. Vietato abbassare la guardia, questi giorni sono fondamentali per arginare il contagio. Le nostre associazioni hanno dimostrato un grande senso di responsabilità. Abbiamo visto oggi Misericordia e Croce Rossa Italiana consegnare le mascherine ai cittadini. Mascherine donate dal nostro assessorato alla Sanità e alle Politiche sociali, anche a seguito dell’ordinanza che abbiamo emesso ieri, che obbliga l’uso di protezioni in tutti i negozi. Inoltre ringraziamo il Gruppo Comunale di Protezione Civile per i servizi svolti. Ringraziamo quindi tutti coloro che, in questo momento, stanno pensando agli altri. Non è così scontato nei momenti di emergenza. Grazie a tutti per il vostro comportamento, siamo una grande e bella comunità”.

Anna Maria Citernesi