Consiglio comunale si è riunito all’ordine del giorno c’era un’interrogazione del gruppo consiliare Pd- InComune sui lavori Scuola Buonarroti ed l’assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Marzi fa il punto della situazione sul cantiere in risposta alla interrogazione nello specifico del Pd “Sono contento che il Pd sia molto interessato alla scuola Buonarroti. Peccato che negli ultimi 40 anni la stessa non abbia ricevuto alcun intervento di manutenzione straordinaria. Non c’era l’assessore Marzi ad amministrare, ma altri che il Pd conosce bene”

sansepolcro- riccardo marzi assessore lavori pubblici

Sansepolcro- Dopo la seduta di insediamento della nuova amministrazione guidata dal sindaco Fabrizio Innocenti il Consiglio comunale ieri sera si è riunito all’ordine del giorno c’era un’interrogazione del gruppo consiliare Pd- InComune sui lavori Scuola Buonarroti ed l’assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Marzi fa il punto della situazione sul cantiere in risposta alla interrogazione nello specifico del Pd. “Nei mesi estivi hanno preso il via i lavori che hanno interessato gli impianti termici. A breve invece partiranno quelli di adeguamento sismico. Rispetto al progetto iniziale, in corso d’opera sono emerse la necessità e l’opportunità di rifare i pavimenti in modo completo e non parziale. Questo consentirà di avere una scuola più sicura e funzionale. Chiaramente c’è stato uno slittamento nei lavori ma vorrei rassicurare il Pd che questa amministrazione comunale è molto attenta al progetto, uno dei più qualificanti ma anche molto complesso”. Relativamente al noleggio di strutture modulari l’assessore Marzi ha risposto che queste sono a costo zero per il Comune grazie ad un bando statale che interviene in caso di necessità di ampliamento delle sedi scolastiche per motivi legati alla pandemia. Inoltre potranno essere riscattate, con l’auspicio che diventino sede permanente di laboratori per gli studenti. “Ricordo che il progetto della Buonarroti ha ottenuto un finanziamento aggiuntivo di 550 mila euro che in parte saranno utilizzati per la pavimentazione e per l’abbattimento delle barriere architettoniche e in parte per le strutture modulari. Sono contento che il Pd sia molto interessato alla scuola Buonarroti. Peccato che negli ultimi 40 anni la stessa non abbia ricevuto alcun intervento di manutenzione straordinaria. Non c’era l’assessore Marzi ad amministrare, ma altri che il Pd conosce bene”.

Anna Maria Citernesi