Commemorazione caduti guerre e Premio Capaccini domenica evento con banda musicale

Pieve-Palazzo comunale

Pieve Santo Stefano- Domenica prossima 1 Novembre si terrà una doppia manifestazione, legata alla commemorazione dei caduti di tutte le guerre in occasione dei 100 anni dall’entrata dell’Italia nella I guerra mondiale, ed il Premio Capaccini che da oltre 25 anni premia i migliori risultati scolastici negli esami di terza media e di maturità dei ragazzi residenti a Pieve Santo Stefano. “E’ un evento molto importante per Pieve” lo ricorda per l’amministrazione Bragagni il consigliere comunale delegato assessore alla Cultura, Istruzione, Biblioteca Luca Gradi. Nel ricordo di un grandissimo uomo come Egidio Capaccini da decenni vengono premiati i migliori risultati scolastici dei ragazzi residenti a Pieve nell’annata appena trascorsa: i 10/10 agli esami di III media ed i 100/100 agli esami di maturità, premio supportato inoltre dalla Cassa di Risparmio di Firenze Spa che compartecipa da sempre al premio in denaro. Gli otto premiati di quest’anno scolastico sono, per la scuola media: Biagio Valenti, Matilde Gorini, Eleonora Pelizzo, Marco Falasconi, e per le superiori: Muzlija Valon, Sarah Giannini, Gabriele Seoli e Sabir Hayat. La cerimonia si terrà, alle 12, presso la sala del Consiglio comunale di Pieve Santo Stefano, alla presenza del sindaco Bragagni e della figlia di Egidio Capaccini, signora Marta. L’evento sarà preceduto, alle 10, dalla annuale commemorazione dei caduti di tutte le guerre, che prevede la deposizione di una corona di fiori presso il Monumento ai Caduti, alla presenza delle autorità, dei rappresentanti delle forze dell’ordine locali e della Filarmonica Brazzini alla quale è affidato il commento musicale dell’evento.

Anna Maria Citernesi