Buone notizie per la ex stazione ferroviaria, l’edificio verrà riqualificato con finalità turistico-commerciali, associative e sarà anche nuova sede dell’autostazione. Ne dà notizia il vicesindaco ed assessore Luca Riccardo Galli, l’Amministrazione ha intenzione di investire in questo modo 94 mila euro di finanziamenti ottenuti dalla Regione nell’ambito dei fondi stanziati per la rigenerazione urbana

ex stazione ferroviaria

Sansepolcro- Buone notizie per la ex stazione ferroviaria, l’edificio da anni in preda al degrado verrà riqualificato con finalità turistico-commerciali, associative e sarà anche nuova sede dell’autostazione. Ne dà notizia il vicesindaco ed assessore Luca Riccardo Galli, l’Amministrazione ha intenzione di investire in questo modo 94 mila euro di finanziamenti ottenuti dalla Regione nell’ambito dei fondi stanziati per la rigenerazione urbana. In barba un po’ anche a CasermArcheologica a Palazzo Muglioni ed al suo modello di rigenerazione urbana di dubbia qualità culturale.

Anna Maria Citernesi