Aveva in casa un laboratorio raffineria di droga, la Polizia ha arrestato per produzione, raffineria e traffico di droga un 22enne albanese residente in centro storico

sansepolcro

Sansepolcro- Aveva in casa un laboratorio raffineria di droga, la Polizia ha arrestato per produzione, raffineria e traffico di droga un 22enne albanese residente in centro storico. Fermato ad un controllo, innervosito il ragazzo ha insospettito i poliziotti che hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare e rinvenuto 1 Kg di cocaina pronta per essere confezionata ed in nascondigli altra già confezionata, una quantità che nel mercato avrebbe fruttato 100 mila euro. Un rilevante quantitativo di droga che fa ipotizzare un’organizzazione strutturata.

Anna Maria Citernesi