Andrà tutto bene anche alla residenza sanitaria assistita Martini in cima alla ruga, gli ospiti della Rsa hanno disegnato un arcobaleno su un drappo sistemato sulla facciata dell’imponente struttura Per ottemperare alle misure di contenimento del rischio di contagio sono state sospese le visite esterne

anghiari sindaco alessandro polcri

Anghiari- Andrà tutto bene anche alla residenza sanitaria assistita Martini in cima alla ruga, gli ospiti della Rsa hanno disegnato un arcobaleno su un drappo sistemato sulla facciata dell’imponente struttura, un messaggio di incoraggiamento che gli anziani con la loro forte fragilità inviano al paese ed ai loro familiari. Per ottemperare alle misure di contenimento del rischio di contagio sono state sospese le visite esterne fino a quando le condizioni di rischio non saranno ridotte. Una misura accolta con gioia e necessaria per tutelare la salute degli ospiti, che sono comunque raggiungibili per telefono o videochiamata, anche il personale della struttura rimane e a disposizione per tutte le informazioni. Le attività all’interno della residenza proseguono ed anzi sono state intensificate le ore di svago per rendere la giornate degli ospiti quanto più possibile serene. Un gran ringraziamento da parte del Sindaco a tutti gli operatori che con professionalità responsabilità ed amore si prendono cura degli anziani.

Anna Maria Citernesi